Regolamento Sezioni Regionali AICPEO

/Regolamento Sezioni Regionali AICPEO
Regolamento Sezioni Regionali AICPEO2017-01-18T16:17:47+00:00

Art. 1

In ogni regione dove svolgono la loro attività lavorativa prevalente almeno 10 Soci Ordinari AICPEO è possibile istituire una Sezione Regionale, che sarà composta da tutti i Soci AICPEO che svolgono la loro attività lavorativa prevalente in quella regione.

Art. 2

L’istituzione di una Sezione Regionale, qualora ne ricorrano i presupposti, deve essere richiesta mediante presentazione al Presidente della Società di domanda sottoscritta da almeno 5 Soci aventi i requisiti per essere componenti della medesima Sezione Regionale; alla domanda deve essere allegato l’elenco dei Soci che, in base alle conoscenze dei proponenti, andranno a comporre la Sezione medesima. Il Presidente della Società, ricevuta la domanda, dovrà darne comunicazione al Consiglio Direttivo nella prima riunione utile; il Consiglio Direttivo delibererà in merito all’istituzione della Sezione, nominandone nel caso un delegato, che dovrà essere scelto fra i componenti della Sezione medesima.

Art. 3

Il delegato dura in carica tre anni. Al termine di ogni mandato, sia per scadenza dei termini che per qualsiasi altro motivo, il Consiglio Direttivo provvederà a nominare un nuovo delegato, sempre scelto fra i componenti della Sezione Regionale. Il delegato può essere nominato per più mandati consecutivi.

Art. 4

Tutte le iniziative regionali promosse dalle singole Sezioni devono essere comunicate per iscritto dal delegato al Consiglio Direttivo. Il delegato concorda con il Consiglio Direttivo gli obiettivi generali cui dovrà conformarsi l’attività svolta dai componenti della Sezione, ed ha l’incarico di rapportarsi con il Consiglio Direttivo nei modi idonei a fornire allo stesso una costante e completa informazione sulle attività svolte dalla sua Sezione Regionale.

Art. 5

Possono essere intraprese iniziative in comune fra Sezioni Regionali, previa espressa delibera favorevole del Consiglio Direttivo.

Art. 6

Disposizioni transitorie: la prima istituzione delle sezioni e la nomina dei relativi delegati viene stabilita dal Consiglio Direttivo.